Architecture
Warehouse
LOCATION: Castell'Arquato Italy
CHRONOLOGY: 2007
Area: 50mq
Client: Private
Materials: Glass,Wood
Services: Interior Design, Works Supervision
Collaborators: Geom.Diego Cavozzi
Photographer: Marco Buzzoni
BOX office 2
Castell'Arquato, 2007

Dalla necessità di un front desk all'interno di un magazzino di materiale edile nasce "Box Office 2": una "scatola" di legno e vetro che diventa punto di riferimento per i clienti e centrale operativa per gli addetti ai lavori. Box Office si distingue dagli altri edifici del complesso sia per dimensione, ben proporzionato per il suo utilizzo, sia per materiali e finiture: legno e vetro e non cemento od intonaco. E' proprio grazie a questa felice scelta materica che la struttura assume risalto, nella quale il calore del legno e la luminosità delle grandi vetrate moltiplicano il confort dell'ambiente di lavoro. L'essenza utilizzata per la pavimentazione è la stessa che riveste la muratura, creando una continuità visiva che amplia lo spazio e inganna l'occhio. Particolare attenzione è stata data anche ad aspetti energetici ed ambientali: il riscaldamento radiante a pavimento consente un notevole risparmio energetico e gli infissi sono a triplo vetro, tecnologia ormai consolidata che evita le grandi dispersioni termiche delle tradizionali vetrature.


The need for a front desk inside a construction material warehouse gave birth to “Box Office 2”: a wooden and glass “box” that becomes a reference point for clients and an operational center for the employees. Box Office is different from the other buildings in the warehouse in size, well proportioned for its use, and in its materials and finishing: wood and glass and not cement or plaster. And thanks to this positive choice of material, the structure acquires prominence. The warmth of wood and the luminous large windows multiply the work environment comfort. The material used for the floor is the same as on the walls, creating a visual continuity that enlarges the space and tricks the eye. Particular attention has been given also to the energy and environmental aspects: the radiant floor heating consents considerable savings and the windows are triple layered, now consolidated technology avoiding thermal dispersion present in standard glass windows.