Interior design
Coffee & Bar
LOCATION: Vittone Milano Italy
CHRONOLOGY: 2008
Area: 22mq
Client: PortelloCafè
Materials: Wood, Glass
Services: Interior Design, Works Supervision
Photographer: Marco Buzzoni
Isolacaffe
Milano, 2008

Collocata nel centro commerciale di Vittone (Milano), questa Isola caffè offre la possibilità di una piacevole sosta agli utenti. Il progetto nasce dalla volontà di creare una struttura che,in soli 7 metri circa di lunghezza, sia idonea alle funzioni principali e indispensabili di caffetteria. Lo spazio è suddiviso in due parti: la prima destinata alla consumazione di cibi e bevande, la seconda adibita all’esposizione, tramite vetrine, dei singoli prodotti. L’intervento è caratterizzato da una linea sinuosa e continua evidenziata dalla fascia luminosa che contorna ininterrottamente l’intera Isola caffè. Il connubio tra design e funzionalità pratica emerge grazie alla soluzione adottata per i cestini che risultano essere quasi invisibili, inseriti all’interno della linea luminosa in modo da non spezzare l’armonia della struttura. Nella parte superiore sono stati inseriti dei menù board che specificano le caratteristiche dei singoli prodotti. I materiali impiegati sono legno, vetro e plexiglass; mentre i colori scelti hanno la funzione di far risaltare le superfici, l’alternanza tra pieni e vuoti e la compenetrazione tra spazi concavi e convessi nel design del complesso.



Located in a shopping mall in Vittone (Milan) this coffee shop offers its customers a pleasant rest stop. The project was born from the desire to create a structure only about 7 meters long which would be able to carry out all the basic and essential functions of a cafeteria. The space is divided into two parts: the first is for eating and drinking and the second is for showcasing the single products offered. The project has a sinuous continued line highlighted by an illuminated frame circling the entire café island. The bond between design and practical function emerges thanks to the solution chosen for the wastebaskets that become nearly invisible, inserted within the illuminated frame in a way that does not break the structure’s harmony. In the upper part menu boards have been inserted which specify the individual products. The materials used are wood, glass and Plexiglas. The chosen colors are used to highlight the surfaces, and the alternating full and empty, convex and concave spaces are part of the total design project.