Architecture
Renovation
LOCATION: San Damiano Italy
CHRONOLOGY: 2011/12
Area: 400mq
Client: Associazione
Services: Architectural design, Works supervision
Collaborators: Geom.Diego Cavozzi
Photographer: Marco Buzzoni
Casa di Accoglienza
San Damiano, 2011/2012

Un edificio al centro di un piccolo paese nel piacentino, recuperato, ristrutturato ed ottimizzato dal punto di vista funzionale ed estetico. Il piano terra, privato di davanzali e ostacoli visivi, con ampie vetrate a tutt’ altezza ospita un book shop ed un negozio di oggettistica religiosa dal sapore provenzale, legato al particolare culto di quest’ area molto sentito ed osservato. Dal punto vendita si accede alla zona di accoglienza, con un ampio salone e i servizi necessari ad ospitare i pellegrini che frequantano la zona, provenienti da tutta Italia e dall’ Europa centrale. La scelta cromatica ricade sui colori caldi (giallo, arancione) per conferire una sensazione di benessere e dare luninosità agli ambienti. Il piano superiore ospita locali ad uso residenziale, e come tutto il fabbricato, esternamente non ha subito notevoli modifiche per non allontanarsi dalla forma originaria della struttura. Per riordinare l’esterno della struttura sono stati rinnovati in pietra i marciapiedi che circondano il piccolo isolato.



Hospitality for pilgrims
A building in the center of a small town near Piacenza, recuperated, restored and optimized both functionally and esthetically. The ground floor, without visual obstacles or windowsills but with ample windows, has a bookshop and a store selling provincial religious items, which are dedicated to the special cult, strongly felt and observed here. From the shop the reception area is reached. It has an ample hall and all the services needed to host pilgrims who have come from all over Italy and central Europe. The chromatic choice is for warm colors (yellow, orange) in order to confer a feeling of wellness and illumination to the atmosphere. The upper floor has residential rooms and just like the rest of the building has not been modified too much in order to retain the basic original structure. To improve the exterior, stone sidewalks have been added, surrounding the little block.